Puoi ancora fare soldi online?

Sembra familiare? Tutti dicono che puoi fare soldi a palate online, ma qual è la realtà?

 

Fare soldi online

L’ultimo decennio ha visto esplodere le attività online e tutti sembrano essere online. Il boom del dot com ha visto piccole aziende con solo un computer diventare siti da milioni di Dollari. Il mondo è impazzito, sembrava che qualcuno potesse diventare ricco in una notte. Migliaia di Dollari sono stati investiti in startup su Internet e poche persone sono diventate ricche mentre la maggior parte ha perso tutto e tutti si sono resi conto che la maggior parte di esso era solo fuffa.

C’è qualcuno che fa soldi online nel 2014? Beh sì, alcuni come Mark Zuckerberg e i fondatori di Google, Youtube, eBay e altri nomi ben noti di Internet ne fanno molti. È possibile essere il prossimo Mark Zuckerberg? Probabilmente no, ci sono 7 miliardi di persone su questo pianeta e le probabilità di avere successo come lui sono 7 miliardi a 1, hai più probabilità di vincere due volte alla lotteria.

Quindi ci sono soldi da fare online? Sì, forse non milioni, ma puoi ancora fare soldi online. Ho provato e testato molti e condividerò ciò che ho imparato proprio qui, con tutti voi.

 

Freelancing online

Quasi ogni compito che può essere fatto su un computer, può essere fatto per qualcuno su Internet in cambio di denaro su un sito come, e

Molti compiti vengono pagati dai 5 ai 10 Dollari, cose come scrivere un articolo di 400 parole, tradurre un documento, provare a leggere una lettera/saggio, progettare un logo o registrare una voce fuori campo. Se sei un esperto, puoi fare molti compiti come questi in un’ora.

Fonte

 

Marketing di nicchia

Puoi-ancora-fare-soldi-online-

Uno dei modi migliori per fare soldi online è quello di trovare un settore di nicchia. Una nicchia è un’area di interesse molto specifica all’interno di un argomento. Può essere qualsiasi cosa: guinzagli per cani, televisioni per non vedenti o tutto ciò a cui si può pensare Se sei un esperto in un argomento di nicchia, scrivici su.

L’ideale sarebbe trovare un argomento in cui esiste l’opportunità di visualizzare un prodotto o un elenco di prodotti relativi al tuo argomento usando Amazon o eBay.

Dovrai trovare un argomento ricercato dalle 1000 alle 30.000 volte al mese (utilizzando al meglio Google Keyword) e se non ha molta concorrenza su Google, anche fino a 2 milioni di risultati. Questo renderà più facile ottenere il tuo sito/blog in cima ai risultati di Google. Avrai bisogno di creare una buona quantità di articoli su siti come Hubpages, Squidoo e il tuo blog o sito. Puoi collegarli tutti insieme e permettere così ai visitatori di visualizzare più cose del tuo lavoro.

Fatto bene, una volta iniziato ad ottenere un buon traffico puoi monetizzare il tuo lavoro con Google Adsense, programmi di affiliazione eBay/Amazon o siti come Etsy.

Squidoo è ormai chiuso.

 

HubPages

HubPages (il sito su cui sei adesso) è un sito dove chiunque può scrivere una pagina su quasi tutto, un po’ come un blog, ma meno personale. Di solito copre un particolare argomento in dettaglio e, prima di poter essere pubblicata, la pagina deve soddisfare un certo criterio di qualità, il che significa la possibilità di essere trovata con una ricerca su Internet. Molte pagine, tipicamente da 500 a 1500 parole, consistono in una recensione di un prodotto o di un servizio o sono in stile rivista.

Ogni autore sul sito è detto “hubber” e guadagna denaro dalla pubblicità inserita automaticamente in ogni pagina pubblicata. Gli hubber possono anche guadagnare diventando affiliati Amazon/eBay, che significa estendere i guadagni anche ai prodotti correlati all’argomento e che possono essere pubblicizzati sul sito quando qualcuno acquista un elemento pubblicizzato guadagnerai una percentuale dalla vendita. Gli hubber di successo che attirano migliaia di lettori verso le proprie pagine possono guadagnare una cifra sostanziosa, anche se questo è possibile solo creando più pagine di alta qualità su argomenti di interesse. Iscriviti e apri un account.